Intermezzo – San Valentino allo Zoo di Berlino –

L’amore non sa di baci perugina. L’amore non ha forma di cuore. Ma probabilmente è davvero rosso. L’amore forse assomiglia di più ai vetri rotti, a una fuga mano nella mano con i cagnacci alle calcagna. L’amore è riuscire ad arrivare sul tetto dell’Europa Center (Berlino Ovest) di notte, inaspettatamente, improvvisamente, contro ogni regolamento, contro ogni attesa.

É scoprire che c’è un Cielo sopra, dopo l’asfissia.

Berlino non è famosa per essere una città romantica. Non è una città tenera. Ma l’amore te lo fa trovare dove è più bello scoprirlo: in mezzo alle macerie, nell’anti-bagno oscuro di un locale con la musica forte, in una passeggiata ispirata nella neve… quando ci si aspettava di essere e restare soli.

“Noi ragazzi dello Zoo di Berlino “non è un film d’amore. E per fortuna. Ma questa scena ha il sapore degli amori berlinesi. Vale per un San Valentino a basso tasso glicemico. E in sottofondo la mitica “Heroes” di David Bowie… Standing by the Wall…and the gun shot above our head and we kissed as though nothing could fall.

Perché San Valentino, lo sappiano i cinici, può non essere un brutto giorno: se scegliamo la colonna sonora giusta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *