ACHTUNG BERLIN! Il festival del cinema berlinese dal 13 al 20 Aprile 2011

Achtung Berlin
Achtung Berlin

Il cinema e Berlino, e Berlino nel cinema: una storia d’amore lunga quanto il cinema, e profonda come il cuore di Berlino.

E infatti si apre domani con due film sull’amore (attenzione, non d’amore) la settima edizione di Achtung Berlin – new Berlin film award, il festival del cinema made in Berlino-Brandeburgo.

Dal 13 al 20 Aprile 2011 cinque templi della settima arte faranno da location al festival: il Babylon, il Volksbühne e il Kino International a Mitte, il Filmtheater am Friedrichshain a Prenzlauerberg, il passage Neukölln, appunto a Neukölln. Sono tra i cinema più belli, più antichi e più importanti di Berlino. E per questa settimana ospitano un concentrato di berlinità con circa 80 produzioni berlin-brandeburghesi [programma] tra documentari, produzioni televisive, lungo, corto e mediomediometraggi.

OttO categorie di concorso, altrettante giurie e una retrospettiva da far accorrere anche i più allergici alla poltrona: “Musik – Stadt – Berlin”, Berlino città della musica, presenta trenta tra video, film, documentari e corti sulla Berlino dei suoni, Berlino suonata e cantata e vista dai musicisti – Berlino come musa e come palco, come focolaio di movimenti sonori e fucina di nuovi suoni e di nuove orecchie.

Le pellicole presentate sono tutte made in Berlin – alcune vi sono state girate, altre prodotte, altre montate o tutte le cose insieme. I temi affrontati dalle opere sono dei più vari, così i loro toni e i loro stili. Il denominatore comune del festival è la città di Berlino, un posto dove da cent’anni la voglia di dare e ricevere cinema non è mai venuta a mancare.

E anche una città che è stata per cent’anni scenografia mai costante e sempre perfetta, per i pionieri della celluloide che ne filmavano i baccanali post bellici degli anni Venti come per i registi della videocamerina digitale che oggi riprendono la frenesia della contemporanea metropolis, passando per le rovine cantate da Marlene e gli sguardi indiscreti delle telecamere delle due Berlino sulla gemella città straniera.

Tra le nuovissime produzioni in concorso e la retrospettiva Achtung Berlin presenterà tutte queste Berlino, e l’occhio di tanti registi e produttori berlinesi sul resto del mondo. Mercoledì 13 Aprile la serata d’apertura al Kino International, con tanto di aperitivo e dj set pre-proiezione, concentrato di personalità più e meno eminenti dell’industria del cinema berlinese, il tutto dentro la lanterna magica del Kino International.

Buona Achtung, Berlin!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *