Gallerie di Berlino

Gallerie di Berlino
Street art nell’areale RAW

La città dell’arte

Berlino è diventata un centro importante dell’arte contemporanea europea grazie alla sinergia di molti fattori, fra cui gli affitti bassi e la capacità di attirare belle teste e belle idee da tutto il mondo. La scena che ruota intorno alle gallerie di Berlino è vivacissima. Gli spazi dedicati all’arte aprono (e chiudono) rapidamente con eventi e mostre speciali.

Mitte e Tiergarten sono i quartieri per chi cerca nomi e location di prestigio, vernissage eleganti e affollatissimi, sperimentazioni d’avanguardia più costose (grandi istallazioni, video art). Moltissimi i nomi sulla Linienstrasse, Auguststrasse e la Potsdamerstrasse, i fulcri principali del processo di gentrificazione degli ultimi quindici anni.

Nei quartieri di Neukölln, Kreuzberg e Wedding (e in futuro anche a Moabit, nella zona alle spalle del museo Hamburger Bahnhof) troverete le gallerie di Berlino più underground e alternative. Artisti e galleristi emergenti, in contesti insoliti (come vecchie fabbriche, piscine svuotate, supermercati falliti). Birra economica e tanta gente curiosa.

A Lichtenberg, Weissensee, Pankow si concentrano molti atelier di artisti, che hanno trovato in questi quartieri periferici spazi molto economici in cerca di valorizzazione (scuole, caserme, magazzini abbandonati). Spesso vengono organizzati Open Studio Day in cui è possibile visitare gli atelier ed entrare in diretto contatto con la produzione artistica berlinese e i suoi protagonisti.

Consigliamo di consultare sempre i siti internet delle gallerie e degli spazi culturali per controllare gli orari d’apertura e le mostre in corso.

In alternativa potete affidarvi alle nostre guide che avranno piacere di organizzare per voi una passeggiata “d’arte contemporanea” in cui, oltre a scoprire angoli insoliti di Berlino, avrete occasione di visitare alcune delle gallerie più notevoli.

 

Gallerie di Berlino Private

Eigen + Art : Auguststrasse 26 (Mitte)

Michael Fuchs + EigenArt Lab : nella Ehemalige Juedische Maedchenschule Auguststrasse 11-13

Blain Southern: a segnare il rinascimento della Potsdamerstrasse la galleria londinese ha aperto il suo spazio espositivo a Berlino, in una bellissima corte dove vecchi palazzi sopravvissuti alla guerra fronteggiano facciate moderne di vetro e luce. Potsdamerstrasse 77-87 (Tiergarten).

KOW: in un nuovissimo edificio in vetro e cemento dalla modularità insolita sulla Brunnenstrasse 9 (Mitte)

Nordenhake Berlin: Lindenstrasse 34 (Kreuzberg)

Galerie Tanja Wagner: giovanissima e coraggiosa gallerista berlinese ha aperto su Pohlstrasse 64 (Tiergarten)

Galerie Barbara Weiss: questa prestigiosa galleria ha deciso si spostarsi in un angolo più economico ma più cool della città, precedendo, o forse inaugurando, le mode Kohlfurter strasse 41 (Kreuzberg)

CircleCulture Berlin: Potsdamerstrasse 68 (Mitte)

Open Walls Gallery: galleria itinerante specializzata in street art espone spesso alla Stattbad Wedding in Gerichtstrasse 65 (Wedding)

Urban Spree Gallery: specializzata in street art e arte low brow all’interno dell’areale RAW Tempel in Revaler Strasse 99 (Friedrichshain). La sera si trasforma in un club, bellissimo e affollatissimo d’estate il suo biergarten con musica, concerti e cinema all’aperto.

 

Fondazioni, Enti Culturali, Kunsthaus

Kunsthaus Schwarzenberg + Galleria Neurotitan – Rosenthaler Strasse 39 (Mitte)

Künstlerhaus Bethanien – Kottbusser strasse 10 (Kreuzberg)

Platoon Kunsthalle Berlin – Schoenhauser Allee 9 (Prenzlauerberg) – progetto temporaneo gemellato con l’omonima struttura a Seoul, ospita feste, cinema e mercatini di design e moda-

Deutscher Künstlerbund – Rosenthaler strasse 11 (Mitte)

KW Institute for Contemporary Art: Auguststrasse 69 (Mitte)

 

Collezioni Private

Attenzione:si visitano solo su prenotazione, spesso solo nel weekend, prevedono un biglietto d’ingresso che include il servizio di guida

Sammlung Boros – all’interno di un bunker nazista del 1943 in Reinhardtstrasse 20 (Mitte)

Sammlung Hoffmann – in un bellissimo cortiletto di mattoni rossi (ex-fabbrica di macchine da cucire) in Sophienstrasse 21 (Mitte)

Sammlung Haubrok + Fahrbereitschaft (Lichtenberg): progetto nuovissimo, inaugurato nella primavera 2013, apre solo per esposizioni ed eventi speciali Strausberger Platz 19, Herzbergstrasse 40-43 (Lichtenberg)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *