Innanzitutto chiariamo i termini del mondo gastronomico berlinese…

IMBISS – Letteralmente uno snack da fare tra i pasti principali, in Germania è il nome di diversi locali che offrono cibi veloci, in genere da asporto, anche se molti locali hanno anche qualche tavolino. Da ordinarsi al banco, già pronti o scaldati in pochi minuti e senza tante coccole dal servizio. Imbiss può essere una tavola calda turca, una pizzeria al taglio o un venditore di salsicce e crauti: qualunque cosa si serva alla svelta.

Tra i migliori Imbiss tedeschi figurano le macellerie, che hanno sempre un angolo cucina e offrono diverse specialità di carne e verdure tipiche (vedi glossario).

BÄCKEREI – Sono le panetterie, che però non vendono solo pane, ma dolci di ogni genere e spesso anche piatti salati: colazioni tedesche con formaggi e affettati, insalate, terrine di couscous o pasta fredda, succhi di frutta e caffetteria. Il tutto da consumare nel locale o “zum Mitnehmen” (da asporto).

KENIPE: La Kneipe è il baretto dove il tedesco medio va a bere la sua birra del Feierabend (dopolavoro). Insieme agli Imbiss frequenatati dagli autoctoni sono quanto di più tipicamente tedesco troverete a Berlino: non vi stupite se all’interno baristi e avventori parlano solo in dialetto berlinese e il servizio è molto sbrigativo. Vengono serviti molti tipi di birra e altri alcolici, ma niente cibo: al massimo qualche striminzita Salzstange.

RISTORANTI TIPICI – I ristoranti tedeschi, nei quali potrete assaggiare le specialità locali come stinco di maiale, Bratwurst, Bouletten, zuppe, Goulasch e Wiener Schnitzel.

RISTORANTI VEGETARIANI – Tutti i ristoranti a Berlino offrono un’alternativa vegetariana. Solo in quelli strettamente vegetariani o vegani avrete però la certezza che la cucina, le pentole e le stoviglie non siano venuti a contatto con prodotti di derivazione animale. Per puristi.

RISTORANTI ETNICI – Sulle tavole di Berlino passa tutto il mondo: una selezione di ristoranti che vi accompagneranno a spasso per i cinque continenti.

RISTORANTI STELLATI – I ristoranti a Berlino di avanguardia culinaria certificata Michelin.

RISTORANTI UN PO’ STRANI – I locali che troverete “solo a Berlino”, o in poche altre metropoli, dove cenare diventa un’esperienza unica, per la tavola e per la sua cornice.

GLOSSARIO DI CUCINA TEDESCA

Booking.com

IMBISS

Tanto per non fare preferenze vi indichiamo un Imbiss tedesco, uno turco e uno italiano tra i migliori della città. Oltre a questi ce ne sono di ottimi e sparsi in tutti i quartieri!

Konnopke’s – Schönhauser Allee, Prenzlauerberg sotto al ponte della metropolitana U2  (fermata U2 Eberswalderstrasse)

Konnopke è uno dei più antichi ristoratori di strada di Berlino, il primo della famiglia a vendere wurst per strada fu Max Konnopke, nel 1930. Dopo la guerra è qui che per la prima volta fu introdotto il Currywurst anche a Berlino est (1960). Oggi come allora Konnopke è rinomato per il suo currywurst, il bratwurst e tutti gli altri wurst.

Mustafa – Mehringdamm, Kreuzberg (fermata U6 Mehringdamm)

Il Kebab a Berlino è ovunque, ma da Mustafa è particolarmente gustoso, un mix di verdure e carne un po’ più ricercato e con l’eccellente scelta del “döner vegetariano migliore di Berlino”

Pomodorino – Strassmannstrasse 21, 10249 Friedrichshain – (fermata M10 Strassmannstrasse)

Pizza al taglio da veri intenditori. Economicissimo e genuino, pomodorino vi farà sentire come se non vi foste mai mossi dal Bel Paese.

BÄCKEREI

Anche queste sono in tutti i quartieri della città, e spesso le migliori sono quelle indipendenti. Tra le catene più famose: Camps, Wiener Feinbäcker, Steinecke.

RISTORANTI TIPICI

Zum Schusterjungen – Danziger str. 9 Prenzlauerberg (fermata U2 Eberswalderstrasse)

semplice e ruspante, ambiente e cucina popolare. Molto frequentato dagli abitanti del quartiere, quindi una garanzia!

Henne – Leuschnerdamm 25 Kreuzberg (fermata U8 Moritzplatz, M29 Oranienplatz)

in uno degli angoli più suggestivi di Kreuzberg è rimasto intatto un pezzo della vecchia Berlino. Il piatto forte è il pollo, da mangiare con le mani!

Die Berliner Republik – Schiffbauerdamm 8 Mitte (fermata U-S-Bahn Friedrichstrasse)

Istituzione tra i ristoranti a Berlino, d’estate si può mangiare all’aperto sul fiume. Divertente la borsa della birra: si beve speculando sulle marche di birra che vengono bevute di più o di meno.

Kartoffel Haus °1 – Poststrasse 4-5 Nikolaiviertel (fermata U2 Klosterstrasse)

la regina della cucina tedesca è la Patata e questa è la sua reggia. La sede più carina è nel Nikolaiviertel.

Zur Letzen Instanz – Waisenstrasse 14-16 Mitte (fermata U2 Klosterstrasse)

aperto nel 1621 davanti al tribunale (da cui il nome), vanta di essere non solo il più vecchio tra i ristoranti a Berlino, ma ance quello preferito da Napoleone. Cucina tradizionale ma sofisticata.

Lutter & Wegner – la sede migliore è in Charlottenstrasse 56 (fermata U2 Stadtmitte)

cucina tedesca raffinata da accompagnare con l’ottima selezioni di vini. Aperto 365 giorni all’anno!

Alpenstück – Gartenstrasse 9 Mitte (fermata S-Bahn Nordbahnhof)

sfornano il loro pane, confezionano le loro marmellate, si ispirano alla cucina del sud della Germania e dell’Austria e la servono in un contesto di squisita eleganza nordica. Berliner chic!

GLOSSARIO DI CUCINA TEDESCA

Braten: Arrosto

Brathaxe – Spalla di maiale arrosto

Currywurst: La specialità regionale berlinese. Una salsiccia rossa tagliata a pezzi e annegata nel Ketchup, con sopra una spolverata di Curry (link articolo)

Eisbein: Stinco di maiale bollito – ricetta tipica berlinese

Kartoffel: Le Patate

Kohlroulade: Involtino di cavolo ripeno di carne (Fleisch) o verdure (Gemüse)

Pommes Frites: Le Patatine

Schnitzel: Cotoletta. Può essere paniert o no, impanata o meno

Schmalz: strutto

Schrippe: Personal pagnotta di pane bianco, tipicissimo nel cestino della colazione, di fianco a due Wiener e un po’ di senape o come impugnatura del Bratwurst.

Wiener Würstchen / Bockwurst: Salsicce al vapore.

RISTORANTI VEGETARIANI

Dada Falafel – Linienstrasse 132 Mitte (fermata U6 Oranienburgerstrasse)

La gioielleria dei falafel berlinesi, molto affollato durante l’ora di pranzo

Yellow Sunshine – Wiener strasse 19 Kreuzberg (fermata U1 Goerlitzerbahnhof)

perchè anche i vegetariani possono avere voglia di hamburger e patatine. Si ordina all’interno e si aspetta di essere chiamati con il proprio numero. Ideale nella bella stagione.

Trattoria Ponte Verde – Kirchhofstrasse 41 Neukoelln (fermata U7 Karl-Marx Strasse)

nel contesto fiabesco del quartiere boemo questa trattoria a conduzione italiana offre piatti e pizze

Viasco – Erkelenzdamm 49 Kreuzberg (tra le fermate U1 Prinzenstrasse e Kottbussertor)

Anche chi non è vegetariano apprezzerà la cucina di questo ristorante, famoso per il suo brunch e per la sua torta vegana al cioccolato. Malviste le pelliccie e ogni abito in pelle. Radicale, ma con gusto.

BerlinAndOut su Instagram

RISTORANTI UN PO’ STRANI

Sulle barche:

Patio – Helgoländer Ufer (fermata S-Bahn Bellevue)

lo hanno scelto gli chef stellati tra i migliori ristoranti di Berlino. Ambiente elegante in un quartiere emergente. Cucina internazionale. Nella bella stagione si mangia sulla terrazza.

Van Loon – Carl Herz Ufer 5 (fermata U1 Prinzenstrasse)

se la Van Loon rimane attraccata, le sorelle Philippa e Josephine (sorelle in senso lato, visto che son battelli) salpano ogni estate accompagnandovi a cena lungo i canali di Berlino. Romantico. Ogni mese propone menù speciali di degustazione.

Sulla Cupola del Reichstag:

Käfer – facile da trovare è sul tetto del Reichstag!

si mangia cucina tedesca “fresca e rinnovata” proprio sopra il parlamento, accanto alla Cupola di Cristallo di Foster. Prenotazione obbligatoria, indispensabile portare con sé un documento d’identità per superare i controlli di sicurezza. Chiude improrogabilmente a mezzanotte.

Al Buio:

si mangia nel buio assoluto, serviti dalle mani attente di camerieri non vedenti che vi insegneranno a gustare senza vedere. E se vi sbrodolate poco importa, non se ne accorgerà nessuno! Per una cena misteriosa…

Nocti Vagus – Saarbrücke strasse 23 Prenzlauerberg (fermata U2 Rosa Luxemburg Platz)

Unsicht-Bar – Gormannstrasse 14, 10119 Berlin (U8, M8, M1, 12 Rosenthlerplatz)